Dalla commissione Cultura il via libera a tre schemi di delibera

Graduatoria delibera Sport e movimento, parere favorevole dopo ampio dibattito
Foto impianto sportivo 25/07/2019 - La commissione Cultura, spettacolo, sport e turismo, presieduta dalla vice presidente Marta Leonori (PD) e in seguito dal presidente Pasquale Ciacciarelli (Forza Italia), si è riunita per esaminare lo Schema di deliberazione n. 58 concernente: "Legge regionale 13 aprile 2012 n. 2 - Approvazione del Programma operativo annuale del cinema e dell'audiovisivo 2020" e lo Schema di deliberazione n. 68 concernente: Adozione del regolamento per la determinazione dei criteri e delle modalità per la partecipazione, l'assegnazione, l'erogazione, il monitoraggio e la rendicontazione in materia di contributi allo spettacolo dal vivo.

La commissione ha votato a favore degli schemi dopo l’approvazione di alcuni emendamenti presentati dalla consigliera Francesca De Vito (M5s) riguardanti la promozione della cultura cinematografica e audiovisiva da promuovere e diffondere nelle scuole.   

Preceduta da un ampio dibattito è stata votata anche la delibera "Sport in/e movimento - Interventi per l'impiantistica sportiva.  Programma straordinario per l'impiantistica sportiva".

“Non c’è logica – ha spiegato il presidente Pasquale Ciacciarelli – che questa commissione ratifichi una graduatoria che seppur provvisoria, non ha mai seguito”.

Sono intervenuti: Eugenio Patanè (Pd), Marietta Tidei (PD), Laura Corrotti (Lega) A cura dell'Ufficio stampa del Consiglio Regionale del Lazio

Condividi su