La decima commissione rinvia all'Aula l'esame del Piano rifiuti

Proposta approvata a maggioranza.
Un momento dei lavori della decima commissione nell'Aula consilare. 14/07/2020 - La decima commissione consiliare permanente, Urbanistica, politiche abitative, rifiuti, presieduta da Marco Cacciatore (Gruppo Misto), riunita alla Pisana, ha approvato, a maggioranza, il rinvio all’Aula della proposta di deliberazione consiliare n. 40 del 10 dicembre 2019, “Approvazione del Piano regionale di gestione dei rifiuti della Regione Lazio, ai sensi dell'art. 7 comma 1 della legge regionale n. 27 del 1998 e smd”.

Il corposo documento, all’ordine del giorno della commissione con circa 280 emendamenti e subemendamenti, nei mesi scorsi era stato oggetto di una serie di audizioni con una quarantina di soggetti, tra associazioni di categoria, comitati di cittadini, sindacati.

Presente l’assessore al ramo, Massimiliano Valeriani, in apertura dei lavori ha avanzato la proposta di rinvio all’Aula della maggioranza il vicepresidente della commissione Enrico Panunzi (Pd), sostenendo che è necessario portare a compimento il grande percorso iniziato per adempiere alle richieste provenienti dall’Unione europea. La consigliera Gaia Pernarella (M5s) ha manifestato “sconcerto” per la proposta della maggioranza, mentre per Fabrizio Ghera (FdI), “il rinvio sembra un procedimento forzato, non certo un gran capolavoro d’immagine per la maggioranza”. A favore si è pronunciato Emiliano Minnucci (Pd), mentre contro il rinvio sono intervenuti anche i consiglieri pentastellati Devid Porrello e Valentina Corrado.

“Attendiamo questo piano da sette anni – ha ricordato Corrado – e nel momento di esaminarlo in commissione si propone il rinvio all’Aula. L’abitudine che questo governo regionale ha preso è quella di esautorare le commissioni”. Alla fine hanno votato a favore Minnucci e Panunzi, Enrico Forte (Pd), Paolo Ciani (Cs). Contrari: Cacciatore, Ghera e Pernarella. Assente al momento del voto la consigliera Laura Cartaginese (Lega). A cura dell'Ufficio stampa del Consiglio Regionale del Lazio

Condividi su