Trasparenza e concorsi, rinvio all'Aula delle due pl

Si propone l'istituzione di una commissione permanente
16/04/2021 - La prima commissione consiliare permanente, Affari costituzionali e statutari, affari istituzionali, partecipazione, risorse umane, enti locali, sicurezza, lotta alla criminalità, antimafia, presieduta da Rodolfo Lena (Pd), si è riunita oggi, in modalità telematica, per l’esame delle proposte di legge n. 286 del 2 aprile 2021, concernente: “Istituzione della commissione consiliare speciale “di indagini conoscitive sulle procedure eseguite per l’assunzione di personale a tempo indeterminato nei ruoli del Consiglio regionale dalle graduatorie di Allumiere e Arcinazzo Romano”, di iniziativa dei consiglieri Ghera, Righini, Colosimo, Maselli, Aurigemma e Pirozzi, e della proposta di legge n. 290 del 13 aprile 2021, concernente: “Istituzione della commissione speciale ‘Trasparenza dell’Amministrazione regionale’”, di iniziativa dei consiglieri Buschini, Leonori, Marcelli, Bonafoni, Ciani, Capriccioli, Ognibene, Tidei e Cacciatore.

La commissione ha approvato all’unanimità il rinvio all’Aula di entrambe le proposte di legge accompagnate da una nota del presidente Lena e con la proposta d’istituire una commissione permanente, anziché speciale, in materia di trasparenza,. A cura dell'Ufficio stampa del Consiglio Regionale del Lazio

Condividi su