Monumento naturale Monte Sammucro, via libera dalla commissione

Parere unanime sullo schema di decreto del presidente della Regione.

Un'immagine della muraglia di epoca sannita. 18/06/2021 -

Via libera all'unanimità dalla commissione Ambiente del Consiglio regionale, presieduta da Valerio Novelli, allo schema di decreto del presidente della Regione che istituisce il monumento naturale “Monte Sammucro -Terra di Confine”, nel comune di San Vittore nel Lazio (Fr).

Il provvedimento è stato illustrato dall'assessore alla Transizione ecologica Roberta Lombardi: “L'istituzione del monumento naturale – ha spiegato - è stata chiesta dal Consiglio comunale di San Vittore il 23 aprile 2018. Si tratta di un'area di 308 ettari, con vegetazione molto eterogenea, la sua posizione geografica ne fa un corridoio naturale tra valle del Volturno e le montagne del parco nazionale d'Abruzzo. Nella zona sono presenti importanti resti archeologici della civiltà sannita”. A cura dell'Ufficio stampa del Consiglio Regionale del Lazio

Condividi su