Commissione lavori pubblici, ok a contributi ai comuni per interventi straordinari

Sette milioni e mezzo di euro il totale dei finanziamenti che saranno erogati in base allo schema di delibera che ha ricevuto il via libera dell'organismo presieduto da Eugenio Patanč.
Un piccolo comune del Lazio (Nespolo, provincia di Rieti). 01/07/2021 - Ok all’unanimitŕ dei presenti oggi in VI Commissione - Lavori pubblici, infrastrutture, mobilitŕ, trasporti, presieduta da Eugenio Patanč, allo schema di deliberazione n. 178 della Giunta regionale che concede, come spiegato ai commissari dall’assessore ai lavori pubblici della Regione Mauro Alessandri, contributi finanziari straordinari, per un totale di  complessivi euro 7.520.780,02, a una serie di enti locali, per lo piů di carattere comunale (ma figura anche la cittŕ metropolitana di Roma capitale) del Lazio, a fronte di richieste pervenute per interventi urgenti, richieste che sono state istruite e documentate opportunamente, ha aggiunto l’assessore.

Il provvedimento su cui la commissione ha votato oggi il suo parere, che torna ora in Giunta per l'adozione definitiva, č stato predisposto sulla base della previsione di cui all’articolo 1, comma 38, della legge regionale n. 14 del 2008, “Assestamento del bilancio annuale e pluriennale 2008-2010 della regione Lazio”; in questo comma si dispone infatti che, per particolari motivi di urgenza o di problematiche sociali o locali, la giunta, sentita la commissione consiliare competente, possa concedere finanziamenti straordinari fino al massimo del 25 per cento degli stanziamenti previsti dai capitoli di bilancio relativi ad opere e lavori pubblici. A cura dell'Ufficio stampa del Consiglio Regionale del Lazio

Condividi su