Europa, ok in commissione seconda a bando per iniziative nelle scuole

Votato oggi l'atto di indirizzo per la concessione dei contributi.
Bandiera UE. 05/11/2021 - Ok all’unanimità in commissione seconda del Consiglio regionale, presieduta da Alessandro Capriccioli, all’atto di indirizzo concernente: "Indirizzi per la concessione di contributi alle amministrazioni pubbliche per le finalità di cui all'articolo 15, comma 2, della legge regionale n. 1 del 2015 (Disposizioni sulla partecipazione alla formazione e attuazione della normativa e delle politiche dell'Unione europea e sulle attività di rilievo internazionale della Regione Lazio) e successive modifiche."

Il presidente ha preso atto del fatto che non erano pervenute osservazioni al testo, come presentato ai consiglieri una settimana fa, e ha messo ai voti lo stesso. Questo non prima di aver ricordato quanto già illustrato nella precedente seduta, cioè che l’atto votato prevede un bando destinato alle scuole per la realizzazione di progetti aventi ad oggetto la sensibilizzazione dei più giovani alle tematiche inerenti l’Europa, la sua storia, le sue istituzioni e la partecipazione dell’Italia ad esse.

A margine del voto, Capriccioli ha anche espresso l’auspicio che, a differenza dello scorso anno, quando la situazione della pandemia non lo aveva permesso (nonostante alcune iniziative siano state ugualmente organizzate, nelle modalità consentite), quest’anno sia possibile anche attuare iniziative in presenza e ospitare in sala Mechelli gli studenti che parteciperanno ad esse. A cura dell'Ufficio stampa del Consiglio Regionale del Lazio

Condividi su