"Disposizioni in materia di agricoltura sociale" - Audizione dell'ottava commissione con rappresentanti del mondo agricolo e sociale

Ilátermine per la consegna delle osservazioni Ŕ stato fissato a lunedý prossimo 10 luglio 2023
Commissione Agricoltura, Ambiente 03/07/2023 - La commissione Agricoltura, Ambiente del Consiglio regionale, presieduta da Valentina Paterna, ha tenuto un'audizione sulla proposta di legge regionale n. 24 del 3 maggio 2023 concernente "Disposizioni in materia di agricoltura sociale".

Sono stati ascoltati: David Granieri - presidente Coldiretti Lazio, Massimo Biagetti - capo di gabinetto Cia, Antonio Parenti - presidente Confagricoltura Lazio, Monica Crociata - Acli Terra, Martino Rebonato - UniversitÓ Tor Vergata, Mauro Giardini - Associazione nazionale di bioagricoltura sociale, Alberto Clementelli - presidente Consorzio italiano servizi all'agricoltura e ambiente, Daniele Del Monaco - responsabile Legacoop Agroalimentare Lazio, Luigi Pagliaro - responsabile nazionale per l'agricoltura sociale Slow Food, Stefano Augugliaro - Agriturist Lazio (Confagricoltura), Saverio Senni - UniversitÓ degli Studi della Tuscia.

Tutti gli auditi sono stati concordi nell'affermare che il testo della proposta di legge n. 24 Ŕ una buona base di partenza e che finalmente arriva a regolamentare un settore delicato e importante del sociale e del mondo agricolo. Riservandosi di inviare suggerimenti utili ai lavori dei componenti la commissione e del Consiglio.

La presidente Paterna a tal proposito ha ricordato a tutti che il termine per la consegna delle osservazioni Ŕ stato fissato a lunedý prossimo 10 luglio 2023.

Sono anche intervenuti i consiglieri Valerio Novelli (Movimento 5 Stelle), "NecessitÓ di armonizzare il testo con la normativa giÓ esistente e semplificarlo" e Daniele Sabatini (Fratelli d'Italia), "Desideriamo condividere il testo della proposta di legge al contributo di tutte le parti interessate e ringrazio l'assessore Righini che a nome della Giunta regionale ha voluto che l'iniziativa fosse del Consiglio".

áPresente anche l'assessore competente Giancarlo Righini che ha ribadito la volontÓ della Giunta a lasciare l'iniziativa e la stesura della proposta di legge ai gruppi consiliari e ai singoli consiglieri, "il mio assessorato e la struttura resta a disposizione per ogni richiesta di collaborazione, sono sicuro che sarÓ un'ottima legge".

La presidente Valeria Paterna nel concludere i lavori dell'audizione ha ringraziato tutti i partecipanti per la concretezza degli interventi. A cura dell'Ufficio stampa del Consiglio Regionale del Lazio