home / archivio notizie / dettaglio notizia

Ciani e Anastasìa all'inaugurazione dell'anno scolastico nelle Rems di Palombara Sabina

Ciani: "Felice di esserci stato". Anastasìa: "Orgoglioso di aver contribuito a questo risultato". 
Un momento dell'inaugurazione dell'anno scolastico nelle Rems di Palombara Sabina. Da sinistra: il Garante Anastasìa, la dirigente del Cpia 3 di Roma Ada Maurizio, il consigliere Ciani e il direttore generale della Asl Roma 5, Santonocito.11/11/2021

 Sono orgoglioso di aver contribuito a questo risultato”. Così il Garante delle persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale della Regione Lazio, Stefano Anastasìa, all’inaugurazione dell’anno scolastico delle Residenze per l’esecuzione delle misure di sicurezza (Rems) di Palombara Sabina (Roma) che si è svolta questa mattina.I problemi delle Rems, come le liste d’attesa – ha  proseguito Anastasìa - non sono nelle Rems, ma in un eccesso di ricorso alle misure di sicurezza detentive e nella insufficienza di alternative sul territorio”.

Felice di esserci stato”, è stato il commento del vicepresidente della commissione Sanità del Consiglio regionale del Lazio, Paolo Ciani, il quale in un post sul suo profilo Facebook ha dichiarato che trattasi di “un unicum in Italia di cui dobbiamo essere fieri (la presenza della scuola in una Rems), una presenza di ‘normalità’ in un luogo sconosciuto ai più dove realizzare una delle riforme della giustizia più importanti in questi anni”.

Alla presenza di alcuni ospiti delle Rems e del personale sanitario, all’inaugurazione sono intervenuti anche il direttore generale della Asl Roma 5, Giorgio Giulio Santonocito, la dirigente del Cpia 3 di Roma, Ada Maurizio, la responsabile Sanità penitenziaria e Rems della Direzione regionale Salute e integrazione sociosanitaria della Regione Lazio, Antonia Tarantino, il sindaco di Palombara Sabina, Alessandro Palombi.

Sono 18 gli iscritti per l’anno scolastico 2021/22: 15 iscritti Rems di Palombara Sabina (3 licenza media, 7 primo biennio superiori, 5 inglese) in presenza; tre iscritti Rems di Subiaco (1 licenza media, 2 inglese) - sperimentazione a distanza.

Dal 2019 è attiva una collaborazione tra le Rems della Asl Roma 5 e il Centro provinciale per l'istruzione degli adulti 3 di Roma (Cpia), avviato con la stipula di un protocollo d’intesa su proposta del Garante delle persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale del Lazio con il Centro Provinciale per l’Istruzione degli Adulti 3 di Roma, che ha portato all’istituzione di una classe dedicata agli utenti delle Rems.

Dall'anno scolastico 2020/2021 è stata istituita una classe dell'istituto, le Rems di Palombara Sabina sono diventate sede associata del Cpia 3 di Roma, con personale docente stabile, e nello stesso anno scolastico uno degli ospiti ha conseguito il diploma di completamento del primo periodo del primo livello (terza media inferiore). Sono erogati corsi di alfabetizzazione per stranieri, percorsi di primo e secondo periodo di primo livello, potenziamento della lingua inglese. Il primo periodo del primo livello corrisponde al diploma di terza media inferiore, il secondo periodo del primo livello corrisponde alle materie comuni del primo biennio di scuola superiore, senza le materie specifiche dei vari indirizzi.  A cura dell'Ufficio stampa del Garante dei detenuti della Regione Lazio

Ufficio Stampa


Condividi su