home / archivio notizie / dettaglio notizia

Nicola Zingaretti si è dimesso da presidente della Regione Lazio

Nei prossimi giorni, il presidente del Consiglio Marco Vincenzi firmerà il decreto di scioglimento dell'Assemblea regionale.
Zingaretti durante una relazione all'Aula.10/11/2022
Nicola Zingaretti si è dimesso da presidente della Regione Lazio, optando così per il seggio parlamentare dopo l’esito delle elezioni del 25 settembre scorso e la proclamazione della Camera dei Deputati dell'8 ottobre scorso. Ora si attende il decreto del presidente del Consiglio regionale del Lazio, Marco Vincenzi, che formalizzerà lo scioglimento dell’Assemblea legislativa regionale.
Dalla data del decreto decorreranno i tre mesi per indire le elezioni regionali, come previsto all’articolo 5 della legge regionale 13 gennaio 2005, n. 2. Sarà il vicepresidente della Regione, Daniele Leodori, a firmare il decreto che fisserà la data delle elezioni e il decreto per la ripartizione dei seggi nelle cinque circoscrizioni in cui è suddiviso il Lazio. A cura dell'Ufficio stampa del Consiglio Regionale del Lazio

Ufficio Stampa


Condividi su